Walter Cogliandro sul match con Mini, l’attuale campione dei pesi piuma ICF ha ribadito che vorrebbe affrontare prima o poi Federico Mini.

Walter “The Snatch” Cogliandro non sembra riuscire a trovare pace. L’atleta del Cardano Top Team ha messo da tempo gli occhi sul nome al vertice della categoria italiana dei pesi piuma, vale a dire Federico “Fortigno” Mini. Cogliandro aveva già in passato espresso il suo desiderio di confrontarsi con Mini ed è tornato a ribadirlo anche in’occasione dell’ultima intervista rilasciata a 4once.

Mi piacerebbe affrontarlo, non perché non lo reputo un buon atleta, anzi. Per me è un ottimo atleta, un validissimo atleta. Adesso lui è campione di una promotion, io sono campione di un’altra, sarebbe una sfida italiana al top.

Leggi anche la notizia di Jon Jones che supera i controlli antidoping a UFC 232

L’ipotetica sfida tra questi due nomi, che, insieme a Daniel Pilò, rappresentano la crème de la crème dei pesi piuma in Italia, sta accendendo la fantasia dei fan italiani. Mini è al momento il numero 1 nel ranking di MMA Ranking Italia, Cogliandro occupa la terza posizione. Entrambi gli atleti sono imbattuti ed entrambi sono i campioni delle rispettive promotion. Quest’ultimo elemento non è l’unico ad accomunare i due atleti: sia Cogliandro che Mini sono sotto lo stesso management.

Per ballare questo tango brutale chiamato MMA bisogna essere in due, però, e quindi ora la replica spetta a Federico Mini. Se le stelle dovessero allinearsi nel 2019, potremmo assistere, con le dovute proporzioni, a un Darrion Caldwell vs Kyoji Horiguchi made in Italy. Nel frattempo, però, Cogliandro è chiamato a difendere la cintura in casa, a Galliate, dall’assalto del francese Alioune Nahaye a ICF 7.

Di seguito il video dell’intervista.

Seguite la nostra apposita sezione per sapere altre notizie sulle MMA italiane. Se volete, potete commentare questa notizia insieme alla redazione di 4once e altri nostri fedeli lettori. Vi basta lasciare un like alla nostra pagina Facebook “4once MMA News“ e commentare il post della notizia.

Leggi anche la sfida di Cain Velasquez a Jon Jones: “Farò in modo che succeda”
, ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche