Mayweather vs McGregor ha battuto tutti i record storici dei PPV con 6,7 milioni di vendite, ad annunciarlo è Dana White.

Nonostante i resoconti indichino che l’incontro di boxe tra Floyd Mayweather e Conor McGregor si è soltanto avvicinato a infrangere il record di vendite di PPV di sempre e malgrado Dana White fosse stato inflessibile sul fatto che il match abbia fatto 6,5 milioni di vendite, il presidente della UFC non sembra voler ridimensionare le cifre.

Anzi, in una recente intervista nel podcast “The Unnamed”, queste cifre sono anche aumentate.

Il match ha fatto 6,7 milioni di ppv a livello globale. Abbiamo infranto il record in Australia, abbiamo infranto il record nel Regno Unito alle quattro del mattino e abbiamo infranto il record in Spagna, Canada e Stati Uniti.

Il match però ha fatto registrare un altro record di cui Dana non è altrettanto orgoglioso, quello dell’incontro più piratato di tutti i tempi.

Abbiamo infranto anche quel record, il combattimento più piratato di tutti i tempi!

Si può quindi dire che, nonostante l’evento sia stato piratato da molte persone sia Showtime che UFC hanno intascato un bel po’ di soldi.

Seguite la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di mma al mondo.

Commenti
, ,
Sparring Partner 1

Ciao sono Sparring Partner, il tuo compagno di allenamenti ideale. Scritti da me troverai articoli, notizie e dichiarazioni non rilasciate direttamente a 4once.it. Guardia alta!

Leggi anche