Khabib minaccia di andarsene dalla UFC, il campione dei pesi leggeri UFC ha avvisato la dirigenza che potrebbe lasciare la promotion.

Non c’è pace tra la dirigenza UFC e il loro campione dei pesi leggeri, Khabib Nurmagomedov. L’atleta daghestano ha lanciato sui social una dura accusa nei confronti della promotion che l’ha incoronato campione. Uno dei primi a pagare le conseguenze per la rissa che si è scatena dopo la fine del main event di UFC 229 è stato Zubaira Tukhugov, uno dei compagni di Nurmagomedov che hanno assalito Conor McGregor.

Dana White e soci hanno prima annullato l’incontro che avrebbe dovuto vedere Tukhugov affrontare Artem Lobov, compagno di allenamenti di McGregor. In seguito hanno annunciato l’intenzione di voler licenziare Tukhugov, ma una decisione finale non è ancora stata presa in tal senso.

Nurmagomedov non ha preso bene le intenzioni della UFC e ha scritto un lungo post sui suoi canali social in cui ha espresso tutto il suo disappunto.

Alex Dandi matchmaker per Bellator in Italia?

Di seguito il messaggio in cui Khabib minaccia di andarsene dalla UFC.

View this post on Instagram

I would like to address @ufc Why didn't you fire anyone when their team attacked the bus and injured a couple of people? They could have killed someone there, why no one says anything about insulting my homeland, religion, nation, family? Why do you have to punish my team, when both teams fought. If you say that I started it, then I do not agree, I finished what he had started. In any case, punish me, @zubairatukhugov has nothing to do with that. If you think that I’ll keep silent then you are mistaken. You canceled Zubaira’s fight and you want to dismiss him just because he hit Conor. But don’t forget that it was Conor who had hit my another Brother FIRST, just check the video. if you decide to fire him, you should know that you’ll lose me too. We never give up on our brothers in Russia and I will go to the end for my Brother. If you still decide to fire him, don’t forget to send me my broken contract, otherwise I'll break it myself. And one more thing, you can keep my money that you are withholding. You are pretty busy with that, I hope it won’t get stuck in your throat. We have defended our honor and this is the most important thing. We intend to go to the end. #Brothers

A post shared by Khabib Nurmagomedov (@khabib_nurmagomedov) on

Voglio parlare con la UFC.

Perché non avete licenziato tutti quelli che hanno attaccato il pullman e ferito quelle persone? Potevano uccidere qualcuno, perché nessuno dice niente riguardo gli insulti alla mia terra, religione, nazione e famiglia?

Perché dovete punire il mio team, quando entrambi i team hanno partecipato alla rissa. Se voi pensate che abbia iniziato io, non sono d’accordo. Io ho finito quello che McGregor ha iniziato.

Punite me, Zubaira Tukhugov non ha niente a che fare con tutto questo. Se pensate che me ne starò zitto, vi sbagliate. Avete cancellato il match di Zubaira e lo volete licenziare solo perché ha colpito Conor. Ma non dimenticatevi che è stato Conor PER PRIMO che ha colpito mio fratello, controllate i video.

Se deciderete di licenziarlo, dovete sapere che perderete anche me. In Russia non abbandoniamo mai i nostri fratelli e andrò fino in capo al mondo con il mio Fratello. Se deciderete di licenziarlo, non dimenticatevi di mandarmi il mio contratto stracciato, altrimenti lo straccerò io stesso.

E un’altra cosa, potete anche tenervi i soldi che state trattenendo. Siete parecchio impegnati a tenerli lì, mi auguro che vi restino in gola. Abbiamo difeso il nostro onore e questo è la cosa più importante. Andremo fino in fondo.

Le prime dichiarazioni di Conor McGregor dopo UFC 229

Seguite la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di MMA al mondo. Se volete, potete commentare questa notizia insieme alla redazione di 4once e altri nostri fedeli lettori. Vi basta lasciare un like alla nostra pagina Facebook “4once MMA News“ e commentare il post della notizia.

, , , ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche