Conor McGregor sta finendo i soldi, questo almeno è quello che dice il manager di quello che dovrebbe essere il prossimo sfidante dell’irlandese: Khabib Nurmagomedov.

Sembra molto probabile che entro la fine del 2018 gli appassionati di arti marziali miste potranno assistere a uno degli incontri più attesi al momento. La sfida in questione vede opposti Conor McGregor e l’attuale campione dei pesi leggeri UFC Khabib Nurmagomedov.

Secondo le ultime indiscrezioni, entrambi i team stanno già trattando con la UFC, anche se, fino a quando le questioni legali di McGregor in seguito all’assalto al pulmino UFC ad aprile non verranno risolte, nulla potrà essere annunciato ufficialmente. McGregor e i suoi legali stanno attualmente lavorando per arrivare a un patteggiamento.

Nel frattempo, il manager di Nurmagomedov, Ali Abdelaziz, ha recentemente parlato con TMZ e ha dichiarato che “The Notorious” accetterà il match per via dal suo stile di vita prodigo che sta iniziando a farsi sentire:

Conor McGregor sta finendo i soldi. Questo è il motivo per cui ha accettato di combattere contro Khabib. Va tutto bene. Lo aiuteremo a fare un po ‘di soldi, ma gli siamo debitori anche di un po’ di calci in culo. Khabib lo prenderà a calci in culo.

Si ipotizza che McGregor abbia guadagnato oltre 100 milioni di dollari l’anno scorso per via dell’incontro di pugilato che l’ha visto opposto a Floyd Mayweather.

Di seguito il video integrale dell’intervento.

, , , ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche