Il brasiliano Rafael dos Anjos durante il suo intervento a MMA Fighting ha parlato del possibile match Woodley vs Diaz definendolo come un match facile per l’attuale campione che vorrebbe affrontare Diaz per difendere facilmente la sua cintura e per incassare l’importante borsa che comporterebbe un match con il cattivo ragazzo di Stockton.

Rafael dos Anjos (28-9) in seguito alla sua striscia di vittorie nei pesi welter tra cui l’ultima contro Robbie Lawler è uno dei candidati ad affrontare il campione Tyron “The Choosen One” Woodley (18-3) in un match titolato, ma non si hanno ancora notizie certe su chi sarà il prossimo sfidante al titolo dei pesi welter. Il brasiliano sembra invece avere le idee chiare su quali siano le intenzioni del campione:

Tyron Woodley sta solo pensando ai soldi. Certamente noi tutti vogliamo fare soldi e abbiamo bisogno di soldi, ma lui sta andando contro ogni logica. Lui sta provando a forzare la mano e fare un match che non ha senso.

Dos Anjos in seguito alla sua vittoria su Robbie Lawler aveva da subito espresso la volontà di affrontare il campione ritenendo le sue vittorie nella divisione dei pesi welter abbastanza per poter ottenere quell’incontro.

Per Rafael dos Anjos (28-9) il campione partirebbe troppo favorito in un match con Nate Diaz (19-11) che in carriera ha quasi esclusivamente combattuto nella categoria dei pesi leggeri e che in un match con Tyron “The Choosen One” Woodley (18-3) avrebbe un importante svantaggio dal punto di vista fisico

Diaz non può combattere in questa classe di peso e Woodley sta cercando di forzare questa lotta. Woodley era disposto ad affrontare Nate Diaz anche se infortunato e con la necessità di sottoporsi ad un intervento chirurgico perché sa che è un combattimento facile tanto da poter vincere combattendo senza un braccio.

Infine il brasiliano fa riferimento ai soldi che un incontro con Nate Diaz (19-11) arriverebbero nelle tasche di Tyron “The Choosen One” Woodley (18-3) proprio grazie alla grande popolarità del cattivo ragazzo di Stockton.

Nate Diaz è più popolare di me. Ho raggiunto più obiettivi di lui nella mia carriera, ma Nate Diaz è più popolare, quindi se questa lotta dovesse succedere, non si tratterebbe di chi lo merita di più, ma di chi è più popolare. Lui (Woodley) vuole sicuramente una lotta più facile.

Woodley non vuole combattere con qualcuno motivato come me, che possa metterlo in difficoltà. Lui vuole combattere con qualcuno che gli porti dei soldi.

Ricordiamo che a dare la notizia di un possibile match Woodley vs Diaz era stato proprio il campione in carica Tyron Woodley, ma nelle ore successive a quelle sue dichiarazioni era arrivata la categorica smentita da parte di Dana White che aveva definito il match tra Woodley e dos Anjos come quello più giusto da fare.

Continuate a seguire la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di MMA al mondo.

Commenti
, ,
Fabio Mussetta

Grande appassionato sport ed in particolare di calcio e di arti marziali miste con una particolare predilizione verso i giovani talenti di qualsiasi disciplina.

Leggi anche