Marvin Vettori, tramite Facebook, ha pubblicato un lungo post, nel quale ha riservato i suoi pensieri, a un mese di distanza dal match con Omari Akhmedov.

Vettori (12-3-1) si è dimostrato fiducioso per il futuro, nonostante senta “di non aver portato a termine” il proprio lavoro, lasciando che il match venisse deciso dai giudici.

Questo il post pubblicato su da Marvin Vettori su Facebook:

È passato un mese dal match.
Dopo anni senza fermarmi questa volta mi sono preso il mio tempo, ho riguardato l’incontro a freddo, ho pensato e ripensato in lungo e in largo, ho cercato di considerare ogni singola variabile, ho analizzato errori e cose positive.
La verità è che sento di non aver portato a termine il mio lavoro nel momento in cui ho lasciato il verdetto nelle mani dei giudici.
Non ho ripagato la fiducia di chi mi sostiene ogni giorno, ma vi prometto che questa è stata solo la preparazione per qualcosa di grande che è in arrivo.
Ho riposato e mi sono rigenerato, adesso è arrivata l’ora di tornare ad allenarsi più duramente che mai per prendermi tutto quello che mi spetta.

Seguite la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di MMA al mondo.

Commenti
Marco DallAcqua

Nato e cresciuto con la passione per la pallacanestro, scopro le MMA con l’incontro tra Brain Stann e Wanderlei Silva. Da li è amore a prima vista. Da quel 2013 seguo le MMA con grande passione, parlando di UFC e MMA italiane attraverso il blog di MMA Talks.

Leggi anche