Omari Akhmedov risponde a Vettori, il lottatore daghestano getta benzina sul fuoco della polemica di questi giorni tra i due lottatori che hanno combattuto a UFC 219.

Omari Akhmedov e Marvin Vettori hanno incrociato i guantini la sera del 30 dicembre 2017. Alla fine di tre round molto duri, il risultato è stato un pareggio maggioritario. A entrambi i lottatori questa situazione è andata un po’ stretta, con il nativo di Mezzocorona che ha subito espresso pubblicamente le sue lamentele.

Dopo poche ore è arrivata la risposta di “Wolverine” sull’account Instagram del lottatore russo.

Per essere un uomo che ha perso due round di fila, parli fin troppo. Non hai rotto proprio niente e continuavi a chiedere scusa dopo l’incontro. E ora giochi a fare il gangster su Instagram? La prossima volta che ti incontro, ti spacco il culo.

I due sono andati avanti a battibeccare nei commenti del post, con Vettori che gli ha risposto così:

Di cosa cazzo parli? Io non ti ho chiesto scusa per niente. Se tu non conosci l’inglese non è colpa mia. Ti ho detto nel bel mezzo dell’incontro: “Forza, figlio di puttana” e questo non ha ovviamente a che fare con la tua famiglia, ma visto che tu non capisci, l’hai presa sul personale, ma non è colpa mia. Ti ho fatto cedere, eri finito, dopo l’incontro non potevi manco reggerti in piedi. Non puoi controbattere su questo. Qualsiasi cosa ci sia tra me e te, va bene, voglio solo essere sicuro che tu capisca che non volevo coinvolgere per niente la tua famiglia in questo.

Akhmedov ha ribadito:

Menti tanto male quanto combatti! Se ci fosse stato un quarto round, ti avrei aperto il culo anche con una mano infortunata! Piantala di dire cazzate e chiudi quella bocca da donna altrimenti finisci male e te ne pentirai!

Al che la conclusione di Vettori, per ora, è stata:

È una minaccia? Lol, io non mento e per favore smettila di metterti in imbarazzo.

, ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche