Max Holloway risponde a McGregor e alle voci che si sono rincorse negli ultimi giorni su un probabile incontro tra Conor McGregor e Frankie Edgar nel main event di UFC 222.

Negli ultimi giorni sono venuti a galla diversi retroscena su quello che sarebbe dovuto essere il main event di UFC 222. Conor McGregor si sarebbe offerto di affrontare Frankie Edgar in un incontro titolato, ma i piano non sono andati a buon fine. Max Holloway, attuale campione dei pesi piuma UFC, non se n’è stato di certo in disparte. Holloway avrebbe dovuto difendere il titolo proprio contro Edgar, ma un infortunio del campione ha fatto saltare il match.

I tre lottatori si sono scambiati qualche parola sui rispettivi social e, dopo la risposta di Edgar, anche Max Holloway risponde a McGregor.

Un’altra cosa. Dopo che ho dato forfait a UFC 222, mi sono offerto di amputarmi una gamba e sfidare Demetrious Johnson per il titolo dei pesi mosca. Eravamo vicini a concludere l’accordo, era tutto pronto. Poi mi hanno detto che non c’era abbastanza tempo.
Siate benedetti,
Il vero campione

, , ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche