Demetrious Johnson vs. Ray Borg, main event della card di UFC 215, è stato ufficialmente cancellato a causa di un problema di salute dello sfidante al titolo dei pesi mosca.

Come riportato da Ariel Helwani di MMA Fighting, Ray Borg (11-2) sta cercando di guarire da una malattia virale e i medici UFC l’hanno ritenuto inadatto a combattere.

La nutrizionista di Borg ha parlato a MMA Fighting, escludendo un problema legato al peso:

Non è una cosa legata al taglio del peso. Ray si stava sentendo sempre peggio con il passare dei giorni, ma voleva combattere tanto che si è presentato a tutti i suoi obblighi della fight week. Prima di iniziare il processo di taglio del peso il medico UFC ha esaminato Borg e ha concluso che è troppo malato per combattere questa settimana e ha bisogno di tempo per riposare e migliorare.

Demetrious Johnson (26-2-1), viste le circostanze, non potrà cercare di superare il record di difese titolate detenuto da Anderson Silva.

Il main event della serata è così diventato il match per il titolo dei pesi gallo femminile tra Amanda Nunes (14-4) e Valentina Shevckhenko (14-2)

Con lo spostamento di Nunes-Shevchenko come main event, il match tra Enrico Cejudo (10-2) e Wilson Reis (22-7) è stato spostato in main card, mentre Mitch Clarke (11-4) contro Alex White (11-3) è stato promosso dalla early alla preliminaly card.

Commenti
, ,
Marco DallAcqua

Nato e cresciuto con la passione per la pallacanestro, scopro le MMA con l’incontro tra Brain Stann e Wanderlei Silva. Da li è amore a prima vista. Da quel 2013 seguo le MMA con grande passione, parlando di UFC e MMA italiane attraverso il blog di MMA Talks.

Leggi anche