Risultati weigh in UFC Mosca, ecco come sono andate le operazioni di peso precedenti al primo evento di sempre UFC organizzato in Russia.

Nessun problema per i protagonisti del main event Mark “Super Samoan” Hunt (13-12-1) e  Alexey “The Boa Constrictor” Oleinik (56-11-1). Il samoano ha fatto registrare 265 libbre alla bilancia. L’avversario, invece, si è presentato con trenta libbre in meno. Nessun atleta della main card ha fallito il peso.

Non si può dire altrettanto della card preliminare. Due lottatori non hanno superato la prova della bilancia. Il primo è stato Jin Soo Son, che, al suo debutto in UFC, ha superato di una libbra il limite della categoria dei pesi gallo. Son ha così ceduto il 20% sulla borsa percepita all’avversario, il russo Petr Yan, di cui si era parlato un gran bene nell’intervista con il giornalista russo Denis Geyko.

L’altro ad aver mancato il peso è stato Mairbek Taisumov, che pagherà il 40% della borsa all’avversario Desmond Green. Taisumov ha mancato il peso di cinque libbre.

Di seguito i risultati weigh in UFC Mosca.

Main Card

Main event pesi massimiMark Hunt (265) vs. Alexey Oleinik (235)
Co-main event pesi massimi leggeri: Nikita Krylov (205) vs. Jan Blachowicz (205)
Categoria pesi massimi: Andrei Arlovski (244) vs. Shamil Abdurakhimov (256)
Categoria pesi welter: Thiago Alves (171) vs. Alexey Kunchenko (170)

Preliminary Card

Categoria pesi mediC.B. Dolloway (186) vs. Khalid Murtazaliev (185)
Categoria pesi gallo: Petr Yan (136) vs. Jin Soo Son (137)*
Categoria pesi leggeri: Rustam Khabilov (156) vs. Kajan Johnson (155)
Categoria pesi leggeri: Mairbek Taisumov (161) vs. Desmond Green (156)
Categoria pesi massimi leggeri: Magomed Ankalaev (204) vs. Marcin Prachnio (205)

Early Preliminary

Categoria pesi massimi leggeri: Adam Yandlev (184) vs. Jordan Johnson (186)
Categoria pesi welter: Ramazan Emeev (171) vs. Stefan Sekulic (170)
Categoria pesi gallo: Merab Dvalishvili (135) vs. Terrion Ware (135)

 

Continuate a seguire la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di MMA al mondo. Se volete, potete commentare la card insieme alla redazione di 4once e altri nostri fedeli lettori. Vi basta iscrivervi al nostro gruppo Facebook “4once&Friends“.

 

, ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche