Micheal Chiesa (14-3), vincitore della quindicesima stagione de The Ultimate Fighter, ha firmato un nuovo contratto di quattro incontri con la UFC.

Ariel Helwani di MMA Fighting ha confermato la notizia mercoledì.

Chiesa aveva ancora un incontro da disputare per concludere il precedente contratto, ma ha deciso di rinnovarlo prima di arrivare alla fine. “Maverick” non ha ancora una data fissata per il prossimo incontro, ma si spera di vederlo nell’ottagono prima di fine anno.

Il ventinovenne ha lottato l’ultima volta a UFC Fight Night 112 a giugno, dove ha perso contro Kevin Lee (16-2) per sottomissione, finale che ha fatto discutere, ma che ha lanciato Lee come futuro contendente al titolo ad interim dei pesi leggeri. Chiesa attualmente è decimo nel ranking UFC delle 155 libbre (70 kg) e ha un record di 7-3 da quando è arrivato in UFC nel 2012.

Commenti
,
Sparring Partner 1

Ciao sono Sparring Partner, il tuo compagno di allenamenti ideale. Scritti da me troverai articoli, notizie e dichiarazioni non rilasciate direttamente a 4once.it. Guardia alta!