Il prossimo avversario di Georges St-Pierre sarà Robert Whittaker, stando alle dichiarazioni rilasciate da Dana White nella conferenza stampa post UFC 217.

Il presidente Dana White ha detto:

Sarà Whittaker. Non so cosa stia succedendo a GSP. È stato trasportato in ospedale subito dopo l’evento e deve avere dei punti di sutura sul naso. Sapete, se non avesse portato Bisping a terra e fosse rimasto in piedi, sarebbe uscito da questo match quasi senza nessun danno. Bisping ha lavorato molto bene spalle a terra, gli ha aperto una ferita sul naso e ha avuto sangue su tutta la faccia. GSP ha subito alcuni colpi importanti mentre era in top position, se non l’avesse fatto probabilmente sarebbe uscito indenne. È dovuto andare in ospedale. Vedremo cose sta, non so ancora in che condizione si trovi.

Al Madison Square Garden era presente anche Whittaker, pronto a vedere chi avrebbe dovuto sfidare tra Bisping e GSP.

Devo solo preoccuparmi di essere pronto a combattere quando uno di loro due sarà pronto e poi combattere. Non sono preoccupato di quando e dove sarà.

 

Seguite la nostra sezione UFC per altre notizie sulla principale organizzazione di mma al mondo.

Commenti
, , ,
Sparring Partner 1

Ciao sono Sparring Partner, il tuo compagno di allenamenti ideale. Scritti da me troverai articoli, notizie e dichiarazioni non rilasciate direttamente a 4once.it. Guardia alta!

Leggi anche