Boris Viale sul Milano in The Cage, il Vice Presidente Born to Fight parla del futuro dello storico evento italiano targato BTF.

Gli appassionati di MMA italiani possono dormire sogni tranquilli. Il ritorno del celebre evento Milano in the Cage di quest’anno non è stato un ritorno una tantum, ma i promoter assicurano di aver intenzione di proporre il galà anche nel 2019. Intervistato in occasione della settima edizione dell’evento Mazzate di Natale, il promoter Boris Viale ha raccontato l’annata targata BTF e si è sbilanciato anche sul futuro del circuito In The Cage.

Leggi anche la risposta di Tenshin Nasukawa a Conor McGregor

Seguite la nostra apposita sezione per sapere altre notizie sulle MMA italiane. Se volete, potete commentare questa notizia insieme alla redazione di 4once e altri nostri fedeli lettori. Vi basta lasciare un like alla nostra pagina Facebook “4once MMA News“ e commentare il post della notizia.

Di seguito l’intervista con Boris Viale.

Leggi anche Brock Lesnar che deve ancora 250 mila dollari per la squalifica del 2016
, ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto, tra le altre cose, di arti marziali miste per alcune testate giornalistiche come Quotidiano Piemontese, News.Superscommesse.it, realtà locali come IlVergante.com e altri siti del settore come MMAMania.it

Leggi anche