Ronaldo Souza sconfigge Chris Weidman via TKO a 2:46 R3 – video

Jacaré Souza 7: imposta il match in maniera dubbia. Perché non prova nemmeno a spostare il match a terra preferendo fare un incontro di striking. Alla fine ha ragione lui, ma lo abbiamo già visto perdere così con Gastelum. Bravissimo a trovare il colpo risolutore, ma sui cartellini dei giudici aveva perso i primi due round e non avrebbe avuto modo di vincere ai punti. Buona vittoria, probabilmente non basta per guadagnarsi una chance titolata. Mezzo punto in più per non aver infierito su un avversario evidentemente incosciente nonostante uno stop arbitrale incredibilmente in ritardo.

Chris Weidman 5: sconfitta devastante. Grande disappunto per lui perché era a pochi minuti dal diventare il prossimo contendente al titolo e invece dalla “sua” New York torna a casa con un KO brutale. Prima di finire al tappeto aveva messo in mostra uno striking pulitissimo e di ottimo livello. Alla fine però subisce la quarta sconfitta per TKO/KO negli ultimi 5 match, segno che ormai sembra aver imboccato il viale del tramonto. Vedremo se il probabile salto di categoria nei massimi leggeri potrà dare nuova linfa alla carriera di un fighter in netto declino.

, , , , , , , , , ,
Andrea Brenna

Studente di Scienze umanistiche per la comunicazione e grande appassionato di sport, scopro le MMA solamente un paio di anni fa ma è stato subito amore a prima vista.

Leggi anche