Ci sarà da attendere ancora qualche mese per il ritorno di Giorgio Pietrini, ma il periodo di recupero dell’atleta livornese sta procedendo a gonfie vele e tra qualche mese dovrebbe rientrare in gabbia.

Giorgio “The Italian Bear” Pietrini (14-4-1) è tornato il mese scorso ad allenarsi dopo l’infortunio che l’ha costretto a stare lontano dalle competizioni da gennaio. Pietrini avrebbe dovuto combattere nel corso dell’evento Venkon Fight Night 2 contro l’inglese John Maguire. In quell’occasione, Leonardo Damiani si offrì di sostituire Pietrini, perdendo contro il veterano ex UFC.

Fonti di 4once affermano che il ritorno dell’atleta del Rendoki Dojo in gabbia è previsto prima della fine dell’estate, in modo da arrivare “rodati” per gli ultimi mesi del 2018, quando, si vocifera, potrebbe anche arrivare la chiamata da parte di qualche promotion internazionale. Ancora non c’è una data o un avversario stabiliti, ma l’intenzione sarebbe quella di combattere ad agosto.

L’ultimo incontro del fighter di Livorno l’ha visto protagonista di un pareggio spettacolare contro Stefano Paternò nella finale del torneo a quattro per l’assegnazione della cintura del campione welter Venator FC. Prima di allora aveva messo a segno una sequenza di quattro vittorie consecutive, con le tre vittorie prima del limite su Evasio D’Onofrio, Bartlomiej Kurczewski ed Eulogio Fernandez e una decisione unanime su Angelo Rubino.

, , ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto di MMA per alcune testate giornalistiche italiane e altri siti del settore. Al momento collaboro con Sherdog.com. Scrivo cose, intervisto gente, mi diverto.

Leggi anche