Mara Romero Borella a UFC 216, arrivata la conferma del fatto che l’atleta italiana debutterà nella prestigiosa promotion americana.

Ebbene sì, l’Italia ha trovato il terzo rappresentante nell’ottagono più famoso del mondo: Mara Romero Borella (11-4) ha accettato con poco preavviso di affrontare Kalindra Faria (18-5-1). La brasiliana e l’italiana si incontreranno in main card sabato 7 ottobre alla T-Mobile Arena in Las Vegas, stando a quanto riportato dalle fonti di MMA Fighting.

La Borella prende il posto di Andrea Lee, che è stata rimossa dalla card per non essere stata sottoposta ai sei mesi di test obbligatori USADA previsti per il fatto della positività riscontrata nell’uso di diuretici nel marzo del 2016.

Questo incontro sarà sia per la Borella che per la Faria l’esordio in UFC. Kalindra Faria arriva da una vittoria per decisione unanime su Carina Damm a Titan FC 41, mentre Mara Romero Borella da una split decision nel main event di Invicta FC 24 lo scorso luglio.

, ,
Tudor Leonte

Alla perenne rincorsa del tesserino da giornalista pubblicista, ho scritto di MMA per alcune testate giornalistiche italiane e altri siti del settore. Al momento collaboro con Sherdog.com. Scrivo cose, intervisto gente, mi diverto.

Leggi anche