Nate Diaz sul profilo Instagram ha commentato la filosofia di John Kavanagh e Conor McGregor “Non perdo mai, o vinco o imparo”.

Nate Diaz (19-11) è di certo uno che non le manda a dire e ha voluto esprimere la sua opinione sulla foto postata su Instagram da Conor McGregor, fotografia che riprendeva la filosofia del coach John Kavanagh, “I never lose, either I win or I learn”. Il minore dei fratelli Diaz non crede alle parole degli irlandesi, anzi, secondo lui sono soltanto dei mezzi promozionali e non un vero e proprio metodo per approcciarsi agli sport da combattimento.

Questo quanto scritto da Nate Diaz:

Si è sconfitto da solo (riferito al cardio nda) come l’ultima volta in cui ha perso in UFC, non c’è stato alcun processo di apprendimento… #overpromotion ca**ate, togliete dai maroni questa me**a, Bruce Lee non avrebbe mai perso in questo modo. #realninjashit

Nate Diaz e Conor McGregor hanno avuto modo di incontrarsi per due volte nell’ottagono della UFC. La prima è finita con la vittoria di Diaz per sottomissione al secondo round durante l’evento UFC 196. Conor McGregor, invece, ha vinto ai punti la rivincita tra i due a UFC 202.

Molti vorrebbero vedere il terzo e ultimo capitolo di questa trilogia, possibilmente con il titolo dei pesi leggeri UFC detenuto dall’irlandese in palio, ma ancora non si sa quando e se Conor McGregor tornerà a combattere in UFC.

Commenti
, ,
Sparring Partner 1

Ciao sono Sparring Partner, il tuo compagno di allenamenti ideale. Scritti da me troverai articoli, notizie e dichiarazioni non rilasciate direttamente a 4once.it. Guardia alta!

Leggi anche